Tesori

Con: Silvia Furlan e Silvia Libardi
Testo e regia: Elena R. Marino
Disegni e animazioni: Elena R. Marino
Scenografia (baule – robot): Vanni Giovannini – VGMechatronic
Produzione: Teatrincorso Spazio 14 – Live Art 2015
Tecnica: teatro d’attore, proiezioni animate, oggetti animati elettronicamente
Durata: 1 h
Età: dai 4 anni in su
Allestimento: su pavimento livellato, al chiuso
 per le proiezioni (all’aperto senza proiezioni)
Si ringrazia Giovanni Paternoster

 

Sinossi

Lo spettacolo narra le avventure di una ragazzina che, sottoposta alle angherie e prese in giro dei suoi compagni di scuola, decide di avere una rivalsa diventando l’esploratrice più famosa del mondo. Solo che per attuare il suo piano dovrebbe, quanto meno, trovare qualcosa di veramente importante e unico: diciamo un tesoro, il più bello che sia mai stato visto.

Parte dunque all’avventura e dopo aver rinvenuto una mappa magica, scopre un baule misterioso. A questo punto non le rimarrebbe altro da fare che aprirlo e verificare se ha davvero trovato il tesoro più bello di tutti. Ma se così non fosse? La delusione è pronta dietro l’angolo, e la nostra esploratrice, piuttosto che rischiare di rimanere delusa dal contenuto del baule, decide che è più facile continuare a sperare di averlo trovato, il tesoro più bello, trascinandosi dietro il baule così com’è senza aprirlo.

Al pari della mappa, però, anche il baule è magico. Sulla strada del ritorno la nostra esploratrice si perde in una foresta, nella quale farà un incontro che cambierà il suo modo di vedere le cose… Quando, durante una notte nel bosco, una ladra in cerca di bottino adocchia l’esploratrice addormenta e le ruba ogni cosa, il baule è già scomparso, pronto a ricomparire poco dopo per mettere alla prova le due nemiche, finché, in un divertente e poetico processo di trasformazione, il conflitto lascerà il posto alla condivisione e all’amicizia.

 

Caratteristiche

I due buffi personaggi dell’esploratrice e della ladra, tra esplorazioni e piraterie, fanno riflettere su aspetti del bullismo e del desiderio di rivalsa, sul timore di affrontare problemi e desideri, sul valore della condivisione, dell’accettazione dell’altro e della lealtà e generosità necessari per costruire rapporti positivi con gli altri.
Dedicato al tema della condivisione, e alla soluzione dei litigi che possono insorgere, lo spettacolo si avvale di un’originale presenza: un terzo “attore” telecomandato.
Inoltre al teatro d’attore si alternano particolari proiezioni video che trasformano lo spazio e fanno volare la fantasia attraverso i vari paesaggi esplorati dai protagonisti.

 

Materiali

Dossier e scheda tecnica (pdf): https://www.dropbox.com/s/1nv6qexhodhv8f9/Dossier%20Tesori.pdf?dl=0
Rassegna stampa

Video trailer:

Click to accept cookies and enable this content

Video intero (solo per gli operatori: richiedere password):

Click to accept cookies and enable this content

Foto
Info: info(at)liveart.it – +39.0461.261958 – 346.6049354